Istruzioni

ISTRUZIONI PER UN LAVAGGIO OTTIMALE (Lavanderia di Via Marco Vitruvio n°9, zona stadio)

La prima cosa da fare quando si entra in una lavanderia self-service, o automatica a gettoni è guardare quanti gettoni ci servono per il servizio completo.

Facciamo un esempio: dobbiamo lavare 7 kg circa di capi di cotone bianco, e 7 kg circa di capi colorati, in cotone o fibra sintetica.

Guardando le lavatrici da 7 kg si potrà notare che in alto sulla destra, dove si dovranno inserire i gettoni, il numero degli stessi, necessari per un lavaggio, nel nostro caso ne servirà 1 per i capi in cotone bianco e 1 per i capi colorati, totale 2 gettoni.

Se si deve anche asciugare, basta 1 gettone perché l’essiccatoio ha la capacità di asciugare ben 16 Kg, quindi   totale dei gettoni è 3 (TRE).

Dosaggi: (approssimati)

       250 gr. di detersivo in polvere                  

        50 gr. o 100 gr. ,in base alla concentrazione, di detersivo liquido

        50 gr. di ammorbidente,  se lo si desidera 

      100 gr. di candeggina o sbiancante, se lo si desidera

selezionare la temperatura sul pulsante del programma stabilito

  • 01

    molto caldo

    circa 50°, per cotone bianco

  • 02

    caldo circa 40°

    per cotone e colori molto resistenti, possibilmente non mescolati, a meno che non si usi il tessuto acchiappa colori

  • 03

    tiepido circa 30°

    per tutti gli altri tessuti, che non siano delicati o comunque non mescolati, per non correre il rischio che si colorino a vicenda, sempre a meno che non si usi l’acchiappa colori di cui sopra, questi tre programmi hanno una velocità di centrifuga pari a 1000 giri/min.

  • 04

    freddo

    temperatura ambiente per capi delicati e lana, con una velocità di centrifuga pari a 500 giri/min., per preservare i tessuti delicati dall’infeltrimento

Introduzione dei gettoni necessari:GETTONE LAV

N°1 gettone per le lavatrici da 7 kg
N°2 gettoni per la lavatrice da 14 kg
N°3 gettoni per la lavatrice da 21 kg
come evidenziato nella parte in alto a destra della lavatrice interessata, nei pressi della feritoia di introduzione del gettone stesso

Una volta introdotti i gettoni necessari, la lavatrice inizierà e completerà il ciclo di lavaggio selezionato, senza nessun altro intervento da parte dell’utente. Terminato il ciclo sul display comparirà la scritta END, con accensione del led (spia) verde nella parte sinistra in alto della lavatrice, a quel punto si potrà aprire l’oblò e prelevare gli indumenti lavati e centrifugati

i vestiti fatti asciugare al sole si infeltriscono più facilmente

ISTRUZIONI PER UN LAVAGGIO OTTIMALE (Lavanderia di Via Mario Todeschini  n°18, B.Trento)

La prima cosa da fare quando si entra in una lavanderia self-service, o automatica a gettoni è guardare quanti gettoni ci servono per il servizio completo.

Facciamo un esempio: dobbiamo lavare 7 kg circa di capi di cotone bianco, programma 1 o 2, e 7 kg circa di capi colorati, programma 3, in cotone o fibra sintetica.

Guardando le lavatrici da 7 kg si potrà notare che in alto sulla destra, dove si dovranno inserire i gettoni, il numero degli stessi, necessari per un lavaggio, nel nostro caso ne servirà 1 per i capi in cotone bianco e 1 per i capi colorati, totale 2 gettoni.

Se si deve anche asciugare, basta 1 gettone perché l’essiccatoio ha la capacità di asciugare ben 14 Kg, quindi il totale dei gettoni è 3 (TRE).gettoniera per sito

Fatto questo breve calcolo si va alla  GETTONIERA  e si acquistano i 3 gettoni, con: 10 € con monete da 0,50, 1 o 2 € o con 2 banconote da 5€  0 1 da 10 €, e  la gettoniera fornirà i 3 gettoni premendo il pulsante in acciaio più in basso.

Procuratisi i gettoni si procede come indicato in seguito:

  • introdurre nella lavatrice i capi per il peso/volume indicato sulla lavatrice stessa, in linea di massima, i capi inseriti non devono superare, se non di poco la metà del cesto.
  • introdurre i prodotti di lavaggio nelle apposite vaschette come da disegno sopra ogni lavatrice.
  • selezionare la temperatura sul pulsante del programma stabilito
  • 01

    molto caldo

    circa 50°, per cotone bianco

  • 02

    caldo circa 40°

    per cotone e colori molto resistenti, possibilmente non mescolati, a meno che non si usi il tessuto acchiappa colori

  • 03

    tiepido circa 30°

    tiepido circa 30°, per tutti gli altri tessuti, che non siano delicati o comunque non mescolati, per non correre il rischio che si colorino a vicenda, sempre a meno che non si usi l’acchiappa colori di cui sopra, questi tre programmi hanno una velocità di centrifuga pari a 1000 giri/min.

  • 04

    freddo

    temperatura ambiente per capi delicati e lana, con una velocità di centrifuga pari a 500 giri/min., per preservare i tessuti delicati dall’infeltrimento

Introduzione dei gettoni necessari

N°1  gettone per le lavatrici da    7 kg

N°2  gettoni  per la lavatrice da 14 kg

N°3  gettoni  per la lavatrice da 21 kg

come evidenziato nella parte in alto a destra della lavatrice interessata, nei pressi della feritoia di introduzione del gettone stesso

  • i vestiti fatti asciugare al sole si infeltriscono più facilmente